BUFALA – QUESTA FOTO E’ STATA SCATTATA DURANTE UN GAY PRIDE

Un improvvisa ondata di immagini contro i Gay Pride sta tornando ad invadere le bacheche di molti utenti di Facebook. Tra le tante, ci hanno segnalato questa foto che viene spacciata come una immagine ripresa durante un Gay Pride, non si sa dove, non si sa quando.

Tra le pagine Facebook che hanno riproposto questa foto legandola ad una dichiarazione del governatore della Toscana Rossi, c’è questa:

gay prideIl testo a corredo della foto è all’incirca sempre lo stesso ovvero:

Toscana pride: a Siena Sabato 16 giugno. il governatore Rossi (PD): “E’ UNA BELLA MANIFESTAZIONE, CI SONO STATO MOLTE VOLTE, E CONSIGLIO I CITTADINI DI PARTECIPARE, ANCHE CON I BAMBINI”

Questa è la foto di un bambino durante un Gay Pride.

La foto in questione però NON E’ STATA SCATTATA DURANTE UN GAY PRIDE, ma circola in rete da quasi 10 anni.

Effettuando una rapida ricerca utilizzando google immagini (clicca qui per scoprire come fare) la si ritrova in decine di siti sotto la voce “funny pics” ovvero immagine buffa. Si tratta probabilmente di una foto scattata durante una parata di carnevale che nulla ha a che fare ne con la toscana ne con un Gay Pride.

In rete è molto diffuso l’utilizzo di foto prese da altri contesti per avvalorare tesi di qualunque genere in maniera scorretta.

COME SCOPRIRE UNA BUFALA IN 5 MOSSE

Inoltre è molto probabile che si tratti di un fotomontaggio e che il bambino non stesse realmente guardando l’uomo con il cappello come sembra.

Osservando con attenzione la foto si può notare come l’immagine dell’uomo con la telecamera in mano sia sfuocata rispetto al resto dell’immagine, come se fosse stato preso da una altra foto ed aggiunto con un programma di foto ritocco.

gay pride

L’ipotesi che il suo profilo sia sfuocato perché l’uomo fosse in movimento non è plausibile in quanto nella stessa immagine i profili delle persone alle spalle del bambino e del bambino stesso, anch’essi in movimento, sono invece molto ben definiti.

Precedente BUFALA - ABOLIZIONE DEI VITALIZI APPROVATA CON 348 VOTI A FAVORE. PRIMA BATTAGLIA Successivo BUFALA - SALVINI TOGLIE LA SCORTA A SAVIANO