BUFALA Ecco le due turiste americane che hanno accusato i nostri carabinieri di stupro!

Circola in queste ore sui social una foto falsa delle due turiste americane che hanno accusato due carabinieri di stupro.

L’immagine che mostra due ragazze bere direttamente da una bottiglia è questa:

Nel testo si legge :

Queste sono le due turiste americane che hanno accusato due dei nostri bravi ragazzi in divisa di un crimine orrendo come lo stupro. Grazie Boldrini!

Oltre a non capire cosa c’entri Laura Boldrini con questa vicenda, segnaliamo che si tratta di una foto falsa.

Le ragazze ritratte in questa foto non sono le due turiste americane che hanno denunciato due carabinieri italiani per stupro. In realtà le ragazze non sono neppure delle turiste come conferma questo articolo di LEGGO:

le due ragazze che abusano di alcol non sono le due americane, che oltretutto non sono turiste, bensì studentesse trasferitesi in pianta stabile a Firenze.

Nell’articolo ci si chiede anche se sia peggiore la creazione di questa notizia falsa o il suo intento:

Il senso, implicito, della foto è quello di giustificare lo stupro perché le due studentesse si sarebbero ridotte così. Tutto questo, probabilmente, è ancora peggio dell’ideazione di questa fake news.

É evidente che lo scopo di chi ha creato questo fake è dare all’opinione pubblica una particolare immagine del due ragazze. E’ noto che le due turiste fossero ubriache al momento dei fatti, cosa che però aggrava e non di certo giustifica la posizione degli indagati qual’ora fosse confermata l’accusa di violenza carnale

Nel frattempo i due carabinieri sono indagati per i fatti accaduti ed il loro operato sarà giudicato in base all’esito delle indagini.

 

Precedente CATENA DI SANT'ANTONIO - CIAO MI AIUTI A FAR CRESCERE LA PAGINA "ANIMALI IN TV"! MI SERVONO 20 VOTI! Successivo Catena di Sant'Antonio - Nelle prossime settimane non bere Coca Cola, gli hanno aggiunto sangue infetto con AIDS!