BUFALA – Sicilia: Trovate 500mila schede precompilate con il simbolo del PD

Torna a circolale la bufala del ritrovamento delle schede elettorali precompilate. Stavolta la diffonde il sito IL FATTO in questo articolo:

In Sicilia sono state trovate 500 mila schede elettorali per le elezioni politiche che si terranno nella giornata di domani 4 marzo, già precompilate con il simbolo del PD. Il plico e’ stato trovato nei pressi di Via Europa,a Palermo un altro plico invece è stato rinvenuto a Messina, nei pressi del liceo Maurolico, ancora molti dubbi sulla provenienza delle schede, le autorità stanno facendo il possibile per capire chi le ha lasciate lì, e a cosa sarebbero dovute servire. Di certo c’è che da quelle parti non si fa mistero su chi sia il partito che i poteri forti vogliono al governo. Shock ed incredulita tra tutti i candidati e i cittadini Siciliani, per il ritrovamento accertato dalla sezione Polizia elettorale.

Sono state infatti trovate ben 500 MILA schede elettorali compilate con il simbolo del PD già sbarrato, le schede erano talmente tante che per contarle sono intervenuti diversi impiegati dell’ufficio elettorale. A trovare le schede è stato Marcello, un operaio di 44 anni che si stava recando a casa dopo la sua giornata di lavoro nella città di Palermo, a Messina invece sono state le forze dell’ordine a rinvenire il plico.
Ci racconta Marcello “quasi non ci credo, stavo rientrando a casa quando ho visto li per terra un pacco trasparente pieno di schede elettorali, credevo fossero state smarrite e andassero consegnate alle varie sezioni per le operazioni di voto di domani così ho chiamato i vigili per comunicarlo, ma mentre li aspettavo ho dato una sbirciatina e ho visto che le schede erano già tutte segnate con il SIMBOLO DEL PD già sengato, è uno schifo, la Sicilia non cambierà mai”
Il magistrato si incarichera’ delle indagini inerenti a questo ritrovamento. Intanto gli inquirenti sospettano che potrebbero esserci altri ritrovamenti e quindi invitano la popolazione a segnalare atti sospetti che potrebbero inquinare il risultato di queste votazioni.

I nomi ed i luoghi citati sono tutti inventati, esattamente come accadde per la stessa bufala ambientata a Rignano sul Membro di cui parlammo già in questo articolo del 2016, da cui sembra essere stata copiata la bufala:

Bufala Rignano sul Membro, trovate 500.000 schede già segnate con il voto Si. SHOCK

Ovviamente la notizia falsa circola e si diffonde rapidamente, condivisa anche attraverso twitter dal Deputato del Movimento 5 Stelle, Matteo dell’Osso.

Queste fantomatiche schede precompilate non esistono. Il Fatto non è una testata giornalistica, ma un sito che pubblica notizie inventate:

schede precompilate

Precedente BUFALA - QUESTO E' ALESSANDRO BOLDRINI FIGLIO DI LAURA BOLDRINI Successivo BUFALA - ULTIMORA: PUTIN "con Silvio Berlusconi al governo l'Italia può tornare grande"