BUFALA – E’ STATO REALIZZATO IL MANTELLO DELL’INVISIBILITÀ [VIDEO]

MANTELLO DELL'INVISIBILITÀ

Circola attraverso i social e non solo un video che mostrerebbe un uomo con l’invenzione del secolo: il MANTELLO DELL’INVISIBILITÀ. Il video disponibile anche su youtube è questo:

All’inizio del filmato appare una scritta in inglese che recita:

Incredible! An invisible fabric! A fabric that makes one invisible, invented by a China-born scientist, is ranked as one of the ten greatest inventions of all time. He has thus been appointed to take office next year as a Hongkong University President. Amazing!

ovvero in italiano:

Incredibile! Un tessuto invisibile! Un tessuto che rende invisibile è stato inventato da uno scienziato di origine Cinese, è classificato come una delle dieci più grandi invenzioni di tutti i tempi. L’uomo è stato quindi nominato per assumere l’incarico il prossimo anno come presidente dell’Università di Hong Kong. Stupefacente!

Nel video l’uomo mostra l’incredibile capacità di questo telo, che ricorda molto il mantello dell’invisibilità usato da Harry Potter nel film HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO ed in effetti ci troviamo difronte ad un effetto speciale molto simile a quello usato nella pellicola.

In pratica l’uomo nel video tiene fra le mani un telo verde che viene poi eliminato dal computer usando la tecnica del Chorma Key:

Il chroma key permette di unire due sorgenti video, sfruttando un particolare colore (appunto il chroma key) per segnalare al mixer video quale sorgente usare in un dato momento: supponendo di avere un video di sfondo e il video di un presentatore che si muove su uno sfondo uniforme di colore chiave, la console video trasmetterà in uscita il video del presentatore soltanto nei punti con un colore diverso dalla chiave: nei punti del video in cui c’è il chroma key, invece, la console userà il video di sfondo. In altre parole, il colore chiave viene interpretato dalla console video come “trasparente”.

Il chroma key si usa per ambientare soggetti e oggetti su sfondi virtuali, aggiunti separatamente e successivamente con due metodi principali:

  1. materiale girato in precedenza e integrato con quanto ripreso sullo sfondo verde o blu;
  2. (il più diffuso attualmente) materiale completamente elaborato in digitale, con l’ausilio della grafica computerizzata, e integrato con i movimenti dal vero degli attori (Hulk ne è un esempio).

Ironia della sorte, visualizzando il video da youtube e non da un profilo Facebook, il primo dei video consigliati a seguire è proprio un tutorial che spiega come realizzare un finto mantello dell’invisibilità utilizzando il noto programma di editing video Adobe Premiere Pro.

Il video è questo:

Precedente TRUFFA - DECATHLON RICOMPENSA TUTTI CON UN BUONO DA 200€ PER FESTEGGIARE NATALE Successivo BUFALA Sopravvissuto Di Hiroshima Oggi Ha 127 anni. Gli Scienziati Sotto Shock: “Le radiazioni lo hanno reso immortale”