BUFALA – Novità bollo auto: si pagherà in base all’altezza del conducente

bollo auto

A partire da dal marzo 2018 il bollo auto si pagherà in base all’altezza del conducente? Assolutamente no. Si tratta solo di una bufala diffusa dal sito Tg24 Ore (sito probabilmente sorto dalle ceneri del rapidamente chiuso tgcom24ore) in questo articolo totalmente inventato:

Novità bollo auto: si pagherà in base all’altezza del conducente

L’ennesima novità che rischia di creare problemi a tutti i possessori di autovetture.

La Commissione Nazionale per i Trasporti Automobolistici, è riuscita a far inserire nella manovra di governo, un decreto legato al pagamento del famigerato bollo automobilistico.

Se fino ad oggi l’importo da pagare era legato alla potenza dell’autovettura di proprietà, a partire dal marzo 2018, tutto sarà collegato all’altezza del conducente e proprietario della vettura.

Il sistema di calcolo è molto semplice.

Si partirà dall’importo base prefissato di 1,80 euro da moltiplicare per i centimetri di altezza del conducente e proprietario del veicolo, riportati sul documento di identità dello stesso.

Un esempio: se il conducente della vettura è alto 175 centimetri, l’importo da pagare sarà di ben 315 euro annuali.

A fronte dell’entrata in vigore di questa modifica di calcolo del bollo auto e per scongiurare le solite trovate dei soliti furbetti, saranno consentiti solo passaggi di proprietà derivanti da vendite ad estranei; già qualcuno ha immaginato di poter magari intestare la vettura alla moglie di statura inferiore.

Sicuramente farà discutere questa ennesima e scandalosa operazione.

Vi terremo aggiornati.

Nulla di tutto questo è vero. Il Sito TG24 Ore non è una testata giornalistica, ma un sito che pubblica notizie inventate, come si legge cliccando sulla voce Disclaimer del menù:

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7032007»

TG24 ORE è un sito satirico. Le notizie riportate su questo sito, sono frutto di fantasia, tranne ove specificato. Se le notizie sono prelevate da altri siti e/o blog, viene citata la fonte. TG24ORE è un blog di satira e raccolta di informazioni generaliste.

Tutte le opinioni, pareri e giudizi espressi sul blog riflettono il personale, scherzoso e allegro punto di vista degli autori basato sulla loro esperienza reale o su loro personali idee che possono pertanto differire da quelle altrui.
Il sito propone contenuti satirici ed ironici.

Qualunque riferimento a persone o fatti reali è da intendersi a scopo parodistico, e non si propone come fonte di informazione giornalistica.
In nessun caso verranno accettati contenuti a scopo diffamatorio, né i contenuti del Sito sono da intendersi a tale scopo.

Quindi ogni qualvolta vi trovate difronte ad una notizia che parte da questo sito sapete già di che tipo di contenuto si tratta.

 

Precedente BUFALA - Palermo elezioni regionali: trovate 500 mila schede precompilate con il nome di un candidato. Scandalo! Successivo TG24 ORE - UN FINTO SITO DI NEWS GIORNALISTICHE