Torna la bufala della pompa di benzina con l’ago infetto da HIV. La foto (FALSA) risale al 2017

ago infetto

Torna a circolare attraverso Messenger la bufala della pistola da carburante con un ago infetto da HIV nascosto al suo interno. La foto circolava già nel 2017 e ce ne occupammo già allora con questo articolo:

BUFALA – AGO INFETTO DA HIV NASCOSTO NELLE PISTOLE DEL CARBURANTE A VERONA

Stavolta è stato solo modificato il testo che arriva attraverso i messaggi privati di Facebook in questo:

Attenzione, questa è la nuova bastardata che stanno facendo in giro nelle stazioni di servizio. Mettono delle siringhe infette da HIV nella pistola del carburante. Fatte (sic!) attenzione e fatte (sic!) girare.

Osservando bene la foto si nota facilmente che si tratta di un fotomontaggio. L’ago non è stato sovrapposto in maniera corretta e guardando la base dell’ago si vede che è sovrapposta al bordo della pistola, quando invece dovrebbe essere sotto il bordo.

ago infetto

Per non parlare delle luci sull’ago che non sono coerenti con il resto dell’immagine e che per essere un ago infetto da HIV dovrebbero esserci almeno delle minime tracce di sangue, che non ci sono.

Per dirla tutta questa immagine non è neanche italiana, questa foto (falsa) non è stata scattata nel nostro paese ma negli USA.

Basta una semplice ricerca sull’immagine (clicca qui per scoprire come fare) per scoprire che la stessa buafala, con la stessa immagine, circolava negli Stati Uniti già a Maggio 2017:

ago infetto

A segnalare la falsità anche di questo post ci ha pensato il noto sito di Debunking Snoops, come si legge sul sito di Ashton P Woods un uomo affetto da HIV,  in questo articolo, dove leggiamo:

Today I ran across a post on Facebook by a prominent person in the Black LGBT community here in Houston that works in HIV prevention. It was triggering and full of HIV Stigma (pictured left), disappointed is an understatement to say the least. Living with HIV as I do, the concern is that there are those who have been diagnosed and refuse to get care because of shit like this. There are people who don’t get tested because of this type of shit. This picture has been the subject of investigation and debunked by Snopes, a popular fact checking site.

Ovvero:

Oggi mi sono imbattuto in un post su Facebook 
postato da una persona della comunità LGBT nera
 qui a Houston che lavora nella prevenzione dell'HIV.
(...)Dire che il messaggio mi ha deluso è un eufemismo.
Vivere con l'HIV come me, con la preoccupazione che ci sono
persone che sono stati diagnosticati infette e che rifiutano
di prendersi cura di loro a causa di merda come questa.
(...) Questa immagine è stata oggetto di indagine ed analizzata
da Snopes, un sito di verifica popolare.

Si tratta quindi di una bufala, non è stato fotografato nessun ago infetto attaccato ad un erogatore di carburante. Ne in provincia di Verona, ne Italia, ne negli Stati Uniti.

Precedente BUFALA: "FACEBOOK DOWN, PROFILO DISATTIVATO SE NON INVII A TUTTI QUESTO MESSAGGIO!" Successivo LA MACCHINA DEL FANGO CONTRO GRETA THUNBERG. TUTTE LE BUFALE SU DI LEI